Facebook sui banchi di scuola
Scritto da Luca ( 18/04/2012 @ 20:41:35, in News, linkato 693 volte)

Gruppi per condividere il sapere: gli istituti scolastici potranno realizzare il file-sharing dei contenuti didattici.

Un inaspettato ritorno alle origini? Pare di sì e l’iniziativa piace a scuole e università. Facebook torna al primo amore, dedicando un progetto di condivisione del sapere rivolto solo agli studenti (per il momento americani). Tutti gli utenti che possiedono un indirizzo di posta elettronica di un istituto scolastico possono iscriversi al corrispondente gruppo e condividere con gli altri membri post, immagini e video. In altre parole: viene finalmente realizzato il file-sharing di contenuti didattici tra studenti, uno spazio dove pubblicare file come appunti sulla lezione o compiti.
E in Italia? Facebook offre la possibilità alle nostre scuole di iscriversi ad una mailing list, in modo da ricevere informazioni immediate sull’attivazione del servizio anche nella penisola.
Intanto però gli studenti possono organizzare e gestire gli impegni scolastici e controllare il loro rendimento grazie a SchooLife, una nuova applicazione per il vostro iPhone o iPad da condividere su Facebook. Disponibile anche in italiano, l’app permette di registrare materie e voti, suddivisi tra 1° e 2° quadrimestre, visualizzando anche il grafico relativo all’andamento di tutto l’anno scolastico. Non solo: un calendario consente di annotare i compiti a casa ed una sveglia vi ricorderà qualche giorno prima di prepararvi per un compito in classe in programma, ed usare il calendario per annotare tutti i vostri compiti a casa. Forse è giunto il momento di dire addio, anche al caro vecchio diario.