NEWS.SHOP - Arrivano gli ultrabook di terza generazione.
Scritto da Luca ( 08/06/2012 @ 20:34:26, in Hardware, linkato 668 volte)

Giugno 2011: Intel, al Computex di Taipei, toglie ufficialmente i veli al primo prototipo di ultrabook. Nell'arco dei successivi nove mesi sono una settantina i modelli che arrivano sul mercato proponendosi come l'evoluzione ultima del pc portatile. Giugno 2012: la casa di Santa Clara lancia ufficialmente i processori Core i di terza generazione Ivi Bridge costruiti con tecnologia di processo a 22 nanometri e transistor 3D. Sono circa 35 gli ulteriori nuovi prodotti sviluppati dalle varie HP, Acer, Samsung, Dell, Lenovo, Toshiba e via dicendo pronti a salire a scaffale. Il "new deal" su cui la casa di Santa Clara ha investito ben 300 milioni di dollari solo in azioni di marketing ha conosciuto una prima svolta importante, in attesa di una seconda ormai prossima, che coinciderà con l'avvento di Windows 8. La visione di Intel sul presente e futuro dell'industria del personal computing è chiara: "Siamo nell'era post pc? Sì, spiega Dario Bucci, numero uno della società per l'Italia e la Svizzera, ma con un pc diverso. Migliore sotto il profilo del design, dell'ergonomia, dell'esperienza utente, della sicurezza, delle capacità di elaborazione, eásiamo solo all'inizio".
Gli ultrabook del futuro, infatti, almeno nella vision di Intel diventeranno delle macchine sempre più intelligenti dotandosi di schermi touchscreen e sensori di movimento, moduli GPS e interfacce di tipo naturale per il riconoscimento vocale, facciale e dei gesti e di applicazioni di realtà aumentata, nuova frontiera che fa il paio con il paradigma a venire (soprattutto lato sviluppatori) del computing predittivo.

Per seguire tutte le evoluzioni degli ultimi ultrabook, descrizioni ed offerte, seguici nella sezione Perfect Shop.